fbpx
PROFESSIONAL REAL ESTATE CONSULTANT

Planimetrie catastali agenti immobiliari

BLOG Luigi Ottolini Planimetrie catastali agenti immobiliari SISTER come scaricare accesso Bergamo Brescia Milano

Planimetrie catastali agenti immobiliari

Da oggi, mercoledì 2 marzo 2022, anche gli agenti immobiliari potranno scaricare dal sistema SISTER dell’Agenzia del Territorio le tanto attese planimetrie catastali.

Noi agenti immobiliari abbiamo la concreta necessità di verificare la reale corrispondenza delle schede catastali allo stato di fatto di un immobile.

Siamo la prima categoria professionale della filiera che viene a conoscenza della vendita di un immobile e, di conseguenza, siamo eticamente e moralmente obbligati a verificare la congruità delle planimetrie catastali dell’immobile che sarà oggetto di vendita con il reale stato di fatto.
Da oggi possiamo evitare le interminabili attese per la ricezione della documentazione, soltanto scaricandole dal web.

Agenti immobiliari: Procedura per abilitarsi a scaricare le planimetrie catastali da SISTER

Abilitarsi è davvero semplicissimo.
Basta cliccare sul link dedicato sul sito dell’Agenzia delle Entrate, cliccare su credenziali (non accedere, mi raccomando!), selezionare SISTER come campo di inserimento e poi cliccare su Non sei ancora registrato?.

A questo punto dovrete selezionare la seguente sezione dedicata:
– per i notai e i tecnici professionisti tramite compilazione di apposito modulo di richiesta online, cliccando il seguente link:
Richiesta Abilitazione telematica presentazione documenti

Una volta arrivati in questa sezione dovrete compilare tutti i campi del form per inoltrare la richiesta all’agenzia delle entrate, ma attenzione: dovrete compilare i campi come agente immobiliare e non come società!

Una volta confermato riceverete una mail con il numero della vostra pratica che, una volta convalidata dai funzionari, si attiverà attraverso l’invio delle credenziali (solitamente dopo circa una settimana).

Come si scaricano le planimetrie catastali da SISTER?

La funzione consente di richiedere telematicamente le planimetrie catastali delle unità immobiliari urbane ad esclusione di quelle relative alle categorie:

  • B3 (prigioni e riformatori);
  • D5 (istituti di credito, cambio ed assicurazione);
  • E5 (fabbricati costituenti fortificazioni e loro dipendenze);
  • immobili, non censiti nelle categorie indicate nel punto precedente, che hanno la stessa destinazione d’uso;
  • zone riservate, come obiettivi sensibili per la sicurezza dello Stato e quelle comunque sottratte alla consultazione.

Non sono, altresì, utilizzabili le planimetrie dichiarate non conformi dagli Uffici, in quanto non redatte sulla base delle regole catastali.

Per accedere al servizio di Visura planimetrica, una volta entrati in Sister, selezionare ‘Presentazione documenti‘ e successivamente ‘Visura Planimetrica‘.

Ricordiamo che per richiedere la planimetria è obbligatorio indicare un soggetto intestatario dell’immobile ed essere delegati da almeno uno dei legittimi proprietari.

Attraverso questo link potete scaricare u modulo per la delega: delega planimetrie catastali

La planimetria non viene rilasciata se il soggetto indicato nella richiesta non risulta il reale intestatario dell’immobile ovvero se il Codice fiscale dell’intestatario non risulta validato in Anagrafe Tributaria.

È consentita la richiesta senza Codice fiscale del soggetto intestatario o con Codice fiscale non validato in Anagrafe Tributaria solo nel caso di incarico professionale dato da un soggetto in qualità di Erede.

I passi previsti per ottenere una Visura planimetrica sono:

  • compilazione della richiesta di Visura da parte del soggetto abilitato;
  • firma digitale del modulo telematico ed invio;
  • visualizzazione stato avanzamento richiesta ed esito;
  • visualizzazione ed eventuale salvataggio/stampa della Visura planimetrica.

In taluni casi l’immagine ottica della planimetria può risultare non disponibile: qualora la planimetria, regolarmente presentata, sia presente in formato cartaceo presso l’Ufficio Provinciale – Territorio, è possibile richiederne la digitalizzazione, in caso contrario si dovrà presentare un atto di aggiornamento catastale.

Segui il nostro blog per essere sempre aggiornato!

Partecipa alla discussione

Compare listings

Confrontare
Contattaci tramite WhatsApp