fbpx
PROFESSIONAL REAL ESTATE CONSULTANT

Il Futuro degli Uffici

BLOG Luigi Ottolini uffici

Evoluzione degli uffici

Il futuro degli Uffici: l’ufficio sta subendo una velocissima evoluzione, una vera e propria trasformazione.

L’evoluzione delle abitudini lavorative ha stravolto il concetto di ufficio standard, ovvero inteso come postazione in una singola stanza.
Oggi si ha la necessità di utilizzare spazi diversi in relazione alla tipologia di lavoro che si deve svolgere in quel determinato momento, vengono richiesti dinamicità e comfort.
Il trend rispecchia la fattispecie di uffici con parecchi aspetti che ricordano le comodità della propria casa.

Qui nasce la diatriba “open-space” o “single-office”. I modelli di lavoro sono cambiati e si sono dovuti adattare alle nuove circostanze, perciò vale la pena fermarsi a pensare come verranno ridisegnati questi asset nel breve – medio periodo.

Mission: change your mind

Le variazioni si sono in termini di spazi, modulari e modulabili per permettere concentrazione ed allo stesso tempo condivisione. Il futuro degli Uffici da importanza anche all’aspetto della funzionalità, come prevedere aree relax e meeting room, senza dimenticare la tecnologia per permettere di ottimizzare tempi ed aumentare la qualità del lavoro.

Pianificare gli ambienti di lavoro di un’azienda comporta una conoscenza approfondita dell’organizzazione stessa: spazi luminosi e piacevoli alla vista, pareti in cristallo, ma allo stesso tempo acusticamente isolate per permettere concentrazione e privacy, con un microclima adatto, sedute e scrivanie ergonomiche e spazi di archiviazione digitale a portata di mouse.

Le aree relax non sono da vedere come mera perdita di tempo, bensì come spazi comuni per creare relazioni e condividere idee, il comfort aiuta a rilassare la mente e ad aumentare la produttività, a risolvere i problemi quotidiani e ad abbassare i livelli di stress. Per questo bisogna pianificare di concentrare dette zone in posizioni strategiche e darne importanza fisica ed estetica, utilizzando design, piante, materiali cromatici e sistemi con vari effetti di illuminazione.

Tutto ciò non basta per definire gli standard futuri, per far sì che ciò accada c’è bisogno di un radicale progetto di change-management, ovvero agire sulla cultura dell’ufficio in termini di orari, di metodo, una reimpostazione completa per mettere in prima posizione la maggiore efficienza ed il miglioramento della forza lavoro.

Gli spazi esterni

Nessuno ha mai pensato a sfruttare e valorizzare spazi esterni. Eppure gran parte dei lavoratori avrebbe piacere di lavorare all’aria aperta, se vi fossero gli spazi adeguati. Terrazzi, giardini, affacci, basta avere un collegamento esterno che dia la possibilità di “cambiare aria”. 

Edifici Green

Gli studi più recenti dimostrano quanto sia alto il livello di attenzione su questo tema.
La richiesta dei Tenant è cambiata, si dimostrano più attenti alla scelta valutando positivamente edifici green che permettano anche di gestire l’immobile in maniera tecnologicamente avanzata. 
Secondo le ultime ricerche di mercato, per il futuro degli uffici, si richiedono queste caratteristiche e per far sì che le stesse siano presenti le società sono disposte a pagare in media il 10% in più rispetto al valore medio degli attuali canoni di locazione commerciale.
 

Sistema ibrido

L’evoluzione degli uffici sarà notevole. Il trend futuro modificherà completamente quanto visti fino ad ora, sono cambiate le esigenze e di conseguenza si sente la necessità di adeguarsi ai nuovi standard.
Il sistema ibrido, cosi soprannominato, vedrà spazi misti ed hi-tech. per fare un esempio utile a comprendere questo concetto poniamo l’attenzione sull’area dedicata alle receptions: nelle nuove costruzioni vengono posizionate (quasi nascoste) dietro ad un’area servizi come per esempio un bar. Anche quest’ultimo deve rispettare rigide regole tra le quali disporre di un’area adeguata al coworking, quindi predisposta ed attrezzata per essere funzionale, ma allo stesso tempo diventa zona d’ingresso e di passaggio.
Nulla sarà più come prima, tutto è in continua evoluzione, una costante mutazione che nei prossimi anni prenderà sempre più forma, soltanto chi saprà trovare il giusto equilibrio saprà distinguersi in modo positivo.

Il Futuro degli uffici: Conclusioni

In fin dei conti, secondo i nostri studi, il concetto chiave sta nel ridisegnare gli spazi mettendo al centro del business il lavoratore e la socialità al fine intrinseco di migliorare le prestazioni dell’azienda. Per progettare una corretta distribuzione interna tutte le motivazioni paiono condurre ad ambienti versatili, ecosostenibili ed hi-tech.

Il Team di Luigi Ottolini è in grado di eseguire approfonditi studi ed analisi, contattaci per una consulenza o compila il form di seguito per essere ricontattato.

Vieni a scoprire i nostri servizi!

Compila il form qui sotto per essere ricontattato o per ricevere informazioni.


Partecipa alla discussione

Compare listings

Confrontare